Tradizionalmente per tali costruzioni residenziali sono utilizzate travi fatte in opera, sistema indubbiamente funzionale, ma dispendioso in termini di tempo. Con il sistema MTR® per la realizzazione di edifici residenziali le tempistiche sono ottimizzate. I prodotti altamente consigliati sono le travi MTR® A e MTR® T.

Grazie all’autoportanza della trave MTR® A, le tempistiche sono dimezzate, poiché si eliminano totalmente la casseratura e la puntellatura e le colonne si riducono di sezioni. Anche scegliendo la trave MTR® T i tempi si riducono, nonostante non sia autoportante e necessiti di casseratura, poiché si tratta sempre di una trave prefabbricata e quindi scompare l’assemblaggio in quota di armatura in opera.

Per i piani adibiti a parcheggi e a locali commerciali si consiglia esclusivamente l’utilizzo di travi MTR®T, poiché garantiscono la protezione REI grazie allo spessore della lastra predalles su cui poggia. In elevazione si potrà poi continuare con le travi MTR® T o MTR® A, entrambe consigliate per gli ambienti interni, garantendo la finitura a spessore di solaio.

Per le parti esposte, come ad esempio i balconi, la trave MTR® T risulta la soluzione ottimale. Viene inglobata totalmente nel cemento e quindi scompaiono le parti in acciaio che potrebbero subire gli effetti corrosivi degli agenti atmosferici. Inoltre, nel 95% dei casi la trave MTR® T è a spessore di solaio, evitando intradossi che creano costi di casseratura e ponti termici.

La soluzione mista è la scelta maggiormente consigliata: ovvero l’utilizzo di travi MTR® A per le porzioni di solaio interne e per il perimetro, e travi MTR® T per i balconi.

La sicurezza è un altro fattore estremamente importante per i nostri prodotti: il nodo trave-pilastro viene realizzato ad incastro, garantendo così massima affidabilità e sicurezza sismica e permettendo di ridurre le sezioni delle travi e dei pilastri.