TRATTAMENTO DEL
PIATTO INFERIORE

Con questo trattamento si protegge l’acciaio e si crea una superficie pronta per essere intonacata. Anche i lamierini non strutturali per travi di bordo e per travi intradossate, sono trattati con la stessa tecnica.

Il piatto inferiore delle Travi MTR® A è sempre trattato con primer antiruggine su entrambi i lati e resina aggrappante per intonaco solo per la parte a vista da intonacare.

Trattamenti e finiture

ANTIRUGGINE – Primer antiruggine

INTONACO – Primer + resina aggrappante

VERNICIATURA – Primer antiruggine

GREZZA – Su richiesta

PROTEZIONE REI – Utilizzo di trave MTR® C – Travi MTR® T con idoneo copriferro inferiore – Travi MTR® A con rivestimento in cartongesso REI, intonaco REI o vernici intumescenti.

ACCIAIO CORTEN – Travi MTR® A, su richiesta piatto inferiore e lamierini laterali di contenimento.

FINITURE

INTONACO

VERNICE

GREZZO

ACCIAIO CORTEN

Nei casi in cui è richiesta la verniciatura, come in presenza di solaio a lastra predalles o controsoffitti, il trattamento previsto si limita al primer antiruggine.

La trave MTR® A intradossata subisce gli stessi trattamenti della MTR® A a spessore: oltre al piatto, anche le sponde rimangono a vista e necessitano quindi di trattamento con primer ed eventuale resina aggrappante.

La trave MTR® A estradossata ha il piatto inferiore che viene trattato allo stesso modo della tipologia a spessore (solo primer oppure primer+aggrappante) mentre le sponde dell’estradosso, hanno, in genere, solo il trattamento con primer, perché a lavoro finito saranno protette con guaina per esterno.